disegno01

Il disegno è un’attività molto piacevole ed importante per i bambini, svolge infatti un ruolo fondamentale nello sviluppo fisico, emotivo e cognitivo del bambino.

I primi disegni sono un modo estremamente efficace per sviluppare la coordinazione ed il controllo muscolare al fine di sviluppare il movimento fine del bambino.

Col passare del tempo diviene un modo per comunicare con l’esterno proiettandovi ciò che viene ritenuto significativo nella propria vita, le proprie emozioni ed i propri desideri.

Il disegno è anche un modo fondamentale per prendere decisioni e sviluppare l’autonomia: non solo i bambini sono messi nelle condizioni di prendere decisioni circa la linea, il colore e il posizionamento, ma esercitano anche il loro senso di autonomia attraverso la scelta e l’uso dei diversi  strumenti: pastelli, pennarelli, matite, tipi di carta, ecc.

Questa attività, inoltre, aumenta nel piccolo la propria autostima ed il senso di fiducia in se stesso: mostrare ai genitori ciò che è stato prodotto e sentirsi gratificato, riempie di orgoglio e di stima in sé il piccolo artista.

Purtroppo, via via che crescono, i bambini perdono il loro entusiasmo per questa attività. La prossima volta che vedrete un bambino scarabocchiare su un foglio o su una tela, fermatevi ad ammirare e lodare il suo lavoro. Chi lo sa, le vostre parole di incoraggiamento possono ispirare un futuro artista.

Quanto disegnano i vostri figli? Qual è il loro disegno preferito?

 

Dott.ssa Sara Ferrini – Psicologa

Dott.ssa Katiuscia Riccardi – Psicologa

 

Il presente articolo è possibile trovarlo anche all’interno della pagina facebook Oltreleparole

 

 

2 Commenti
  1. Articolo bellissimo, molto interessante, l’ho ricopiato per ricordarmelo durante la crescita della mia nipotina

  2. Grazie mille Marna, sono molto felice che hai apprezzato l’articolo!!!

Lascia un commento