I capricci dei bambini in pubblicoPerché mio figlio quando si trova in pubblico fa scenate indicibili? Come posso fare a gestirlo in queste occasioni?
I bambini sono molto sensibili alle emozioni dei genitori, è come se avessero delle speciali antennine con cui percepiscono ciò che passa nella pancia del genitore (prima che nella testa). Per questo i bambini immediatamente percepiscono la difficoltà del genitore in posti affollati di persistere nell’applicazione di certe regole precedentemente stabilite a casa e semplicemente cercando di verificare se effettivamente la regola vale o non vale.
L’aspetto fondamentale da tener conto in queste situazioni è la coerenza. I bambini sanno che quella determinata cosa è proibita, ma deve sentirsela ripetere diverse volte, prima che riesca a interiorizzarla adeguatamente. Per questo è fondamentale per i genitori scegliere le battaglie da portare avanti, le regole che per voi sono veramente importanti. Non soffermatevi su regole che riguardano aspetti che in realtà non vi preoccupano perché chiedere al vostro bambino di fare qualcosa per tre o quattro volte e poi lasciar perdere poco dopo, è un modo per far passare il messaggio che lui, se persisterà col non ascoltarvi, allora potrà continuare a fare quello che stava facendo. Essere coerenti è molto importante. I bambini hanno bisogno di chiarezza e coerenza per capire il mondo che li circonda.
Se avete ulteriori dubbi in proposito, in ogni caso, non esitare a consultare uno specialista di vostra fiducia per poter avere una risposta calata sulla vostra specifica situazione.

Dott.ssa Sara Ferrini –  Psicologa
Dott.ssa Katiuscia Riccardi – Psicologa

Questo articolo è possibile trovarlo anche all’interno della pagina facebook Oltreleparole

Lascia un commento