Attività formativa e laboratoriale

Il formatore è uno specialista, non solo di contenuti, ma soprattutto di metodologie formative. È in grado di organizzare una serie di azioni per facilitare i processi di apprendimento dei soggetti. Pone particolare attenzione allo sviluppo delle persone, più attento alla loro crescita individuale e/o professionale piuttosto che alla trasmissione di saperi specialistici. Possiede, altresì, una forte attitudine alle relazioni interpersonali e all’analisi delle situazioni, stimolando il coinvolgimento e creando situazioni di apprendimento mirate all’obiettivo e al gruppo presente.
L’obiettivo è quello di rendere gli individui protagonisti attivi del processo formativo, e della propria crescita e del cambiamento personale.